Capodanno a Salisburgo

Salisburgo è conosciuta da tutti come la città natale di Wolfgang Amadeus Mozart; vanta un notevole numero di visitatori anche per la sua bellezza architettonica e per questo motivo è la seconda città dell’Austria per numero di turisti. Quando ci si reca a Salisburgo vale la pena di trascorrere del tempo anche nei dintorni; infatti il “Salzburger Land” o anche Salisburghese è sinonimo di relax e natura, dove concedersi qualche giornata senza pensieri, circondati nel fascino e dal silenzio di madre natura. Arrivati a Salisburgo sarete subito ammagliati dal fascino del centro cittadino; infatti Salisburgo deve sua notorietà anche alla bellezze architettoniche degli edifici del centro e all’incantevole paesaggio che sovrasta i dintorni della città. Grazie a queste caratteristiche il centro storico cittadino, l’Altstadt, è inserito nella lista dei siti dichiarati Patrimonio Culturale Mondiale dall’UNESCO nel 1997.

Festeggiare Capodanno a Salisburgo? Certo che si! Per il capodanno a Salisburgo vengono organizzati degli spettacoli pirotecnici in città; in più in centro città viene allestito un palco dove suoneranno musica dance e si potrà ballare fino a notte tarda. Se volete festeggiare l’ultimo dell’anno in un ristorante o in una taverna potete trascorrere un’indimenticabile serata in uno dei locali della città; per chi poi vuol fare tardi basta infilarsi in uno dei locali notturni ce per l’occasione saranno aperti fino a tarda notte.
Capodanno a Salisburgo